Soluzioni e-commerce in momenti di crisi e non solo

Amedia7 News   •   31 Marzo 2020

E-commerce le opportunità del 2020

La situazione di emergenza che stiamo vivendo già da tre mesi, sta ridefinendo le abitudini di vita, i comportamenti, i modi di pensare e di vedere le cose. Il settore e-commerce, sulla spinta di questi cambiamenti, è uno di quelli al centro dell’attenzione.

La condizione di distanziamento sociale spinge le persone a ricorrere a mezzi che consentano loro di acquistare i beni di cui hanno bisogno senza doversi recare presso i punti vendita. Di conseguenza, la maggior parte dei negozi fisici, anche quelli che non hanno l’obbligo di chiusura, vedono drasticamente ridursi il numero di clienti perché non offrono la possibilità di acquistare a distanza e ricevere la spesa a domicilio.

Le necessità dei consumatori cambiano e con loro le abitudini di acquistochi vende prodotti e servizi non può ignorarle e deve adeguarsi in fretta ai nuovi scenari. Comprendere i rischi e le opportunità legati a un simile contesto e agire tempestivamente è di primaria importanza per garantire la sopravvivenza della propria attività commerciale.

Investire nell’ E-commerce

Investire nell’e-commerce può rivelarsi una scelta vantaggiosa, ma non come una tattica a cui ricorrere in questo momento, piuttosto come una strategia di lungo periodo. Infatti, il forte sviluppo che sta avendo il commercio elettronico non si arresterà al termine dell’emergenza: chi acquista online, e soprattutto chi si sta abituando a farlo in questi giorni, non tornerà indietro; questo non vuol dire che non esisteranno più negozi fisici, ma di certo chi possiederà anche (o solo) un e-commerce avrà maggiori possibilità di soddisfare il pubblico.

La questione, dunque, riguarda tanto chi possiede già un canale di vendita online quanto chi sta pensando (o dovrebbe seriamente farlo) di aprirne uno.

Per le attività commerciali che possono continuare a vendere, ma che non hanno ancora un sito e-commerce, è bene reagire in fretta interrogandosi adesso sulla possibilità di costruirlo e affiancarlo al negozio fisico. Chi è costretto a rimanere chiuso può sfruttare questo periodo di inattività per gettare basi solide per un progetto online da utilizzare al momento della riapertura.

Per approfondire, leggi questo articolo 👉 Aprire un negozio online 2020

Sommario
Soluzioni e-commerce in momenti di crisi e non solo
Titolo dell'articolo
Soluzioni e-commerce in momenti di crisi e non solo
Descrizione
Le necessità dei consumatori cambiano e con loro le abitudini di acquisto; chi vende prodotti e servizi non può ignorarle e deve adeguarsi in fretta ai nuovi scenari.
Autore
Nome dell'editore
Amedia 7 Srl
Logo editore